Ci trovi anche nella guida oli del Gambero Rosso!

Ogliarola Garganica

L’ogliarola è una delle varietà di olive più usate per fare l’olio nell’Italia meridionale, soprattutto in Puglia e Basilicata

Ogni zona ha la sua versione dell’ogliarola e tra le varie tipologie il gusto dipende dal suolo, dal clima e dall’età degli alberi. Nel tempo sono nati nomi specifici per identificare esattamente da dove proviene ogni ogliarola. 

La nostra è l’Ogliarola Garganica e all’Oliveto Medina cresce rigogliosa sotto forma di grandi e possenti alberi da oltre 4 secoli, una fortuna della quale gioiamo ogni giorno!

Raccogliamo le sue olive verso fine ottobre quando la drupa da verde inizia a scurirsi (volendo esser più tecnici, durante l’invaiatura) e la moliamo entro pochissime ore dalla raccolta per preservarne sapore e qualità organolettiche.

Ma come si usa al meglio quest’olio in cucina?

Nello specifico, la nostra “Linfa d’oro” Ogliarola Garganica è un olio extra vergine d’oliva biologico di colore verde con sfumature dorate, dal gusto leggermente piccante ed amaro, con una gradevole persistenza dei sapori vegetali

Questa sua caratteristica delicatezza la rende perfetta per esaltare il sapore praticamente di ogni piatto.
Va benissimo a crudo sulle bruschette, sulle verdure crude o grigliate, sulle insalate e le zuppe di legumi. Ma anche un giro a crudo su un bello spaghetto al pomodoro ti permetterà di compiacere le papille gustative.

Allora cosa aspetti a provarla? Corri subito nel nostro shop!

Condividi l'articolo su Facebook!